P.N.R.R.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Il NextGenerationEU, è uno strumento finanziario pensato dall’Unione Europea per stimolare una “ripresa sostenibile, uniforme, inclusiva ed equa”, volta a garantire la possibilità di fare fronte a esigenze impreviste, e a stimolare l’economia. In questo contesto si inserisce Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, uno strumento che  traccia gli obiettivi, le riforme e gli investimenti che l’Italia intende realizzare grazie all’utilizzo dei fondi europei di Next Generation EU.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza #NextGenerationItalia, approvato dalla Commissione europea, si sviluppa intorno a tre assi strategici condivisi a livello europeo: digitalizzazione e innovazione, transizione ecologica, inclusione sociale.

La digitalizzazione e l’innovazione di processi, prodotti e servizi rappresentano un fattore determinante della trasformazione del Paese e devono caratterizzare ogni politica di riforma del Piano.

La transizione ecologica, come indicato dall’Agenda 2030 dell’ONU e dai nuovi obiettivi europei per il 2030, è alla base del nuovo modello di sviluppo italiano ed europeo.

Il terzo asse strategico, l’inclusione sociale, è fondamentale per migliorare la coesione territoriale, aiutare la crescita dell’economia e superare diseguaglianze profonde spesso accentuate dalla pandemia.

Le tre priorità principali del piano sono la parità di genere, la protezione e la valorizzazione dei giovani e il superamento dei divari territoriali: le iniziative devono garantire la partecipazione delle donne, valorizzare e fornire benefici diretti e indiretti alle future generazioni e allocare le risorse a livello territoriale con % previste nel PNRR.

Il PNRR italiano si articola in sei missioni di intervento:

MISSIONE 1. Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura 
MISSIONE 2. Rivoluzione verde e transizione ecologica 
MISSIONE 3. Infrastrutture per una mobilità sostenibile 
MISSIONE 4. Istruzione e ricerca 
MISSIONE 5. Coesione e inclusione 
MISSIONE 6. Salute

Il Comune di Ronco all’Adige al fine di assicurare l’acquisizione delle risorse necessarie per migliorare i propri servizi ha aderito ad alcuni bandi, come riportati nello SCHEMA RIASSUNTIVO.

PER APPROFONDIMENTI E’ POSSIBILE CONSULTARE I SEGUENTI PAGINE.

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE-ALTRI CONTENUTI

ITALIADOMANI                   FONDAZIONE IFEL

Pagina aggiornata il 29/11/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri